Vai al contenuto
Dungeon e Draghi » News » Viaggio nella Terra di Mezzo

Viaggio nella Terra di Mezzo

    Viaggio nella Terra di Mezzo

    A volte la realtà incontra la fantasia. In piena tradizione Dungeons & Dragons, una compagnia di avventurieri si sta formando per intraprendere un viaggio nella Terra di Mezzo.

    Tutto questo sarà reso possibile grazie a Nicolas Gentile, una figura che già da qualche tempo è diventata nota nel panorama fantasy per via del suo grande progetto di costruzione di una vera Contea di Mezzuomini.

    Vorremmo dirvi di più della Contea, ma non è questo il giorno!

    Oggi parleremo del viaggio che Nicolas ha ideato e non c’è modo migliore di farlo se non attraverso le sue parole:

    Introduzione

    “Avete mai desiderato di poter entrare nella Terra di Mezzo, vivere le avventure di Frodo e Sam e di conoscere altri hobbit, elfi e nani? E se vi dicessi che presto questo sogno diventerà realtà?

    Per tanti anni, come tantissimi di voi, non ho fatto altro che leggere e rileggere i libri di Tolkien, guardare i film di Peter Jackson e struggermi perchè anch’io sentivo di appartenere a quel mondo, a quelle storie, a quella magia.
    Ma… ma era tutto finto! Quelle Storie, quei personaggi, quei luoghi non erano mai esistiti davvero!
    Mi chiedevo: come posso entrare in un libro o in un film? E’ impossibile!

    Infine mi sono deciso: avrei creato io la Terra di Mezzo e avrei vissuto io le avventure che volevo!
    Per ora mi sto limitando a costruire la Contea Gentile, ma in fondo ho notato che la Terra di Mezzo è tutta intorno a noi, anche qui in Italia, con città antiche, borghi meravigliosi, Montagne che si ergono come pilastri e boschi con alberi così antichi da aver sicuramente visto guerrieri a cavallo brandire spade e scudi scintillanti.

    E conscio della nostra Terra meravigliosa ho sentito il richiamo, forte, di un’avventura!”

    Il Viaggio nella Terra di Mezzo

    “Mercoledì 27 Agosto 2021, io e altri otto avventurieri, travestiti dai personaggi de La Compagnia dell’Anello, partiremo da Bucchianico (CH), proprio dalla piccola Casa Hobbit che ora si erge nella Contea e arriveremo, il 2 Settembre 2021 sul Vesuvio per gettarvi all’interno L’Unico Anello!

    Sarà un viaggio Epico, irto di veri pericoli e di grandi fatiche. Ogni giorno bisognerà percorrere a piedi almeno 30km (all’incirca 6 ore di marcia giornaliere) per poter giungere in tempo sul nostro Monte Fato. Si dormirà e si mangerà all’aperto sotto il sole e le stelle, sotto il cielo terso e sotto la pioggia. Se saremo fortunati, troveremo rifugio e ristoro presso coloro che vorranno aiutarci, ma in ogni caso dovremo contare sulle sole nostre forze per arrivare a destinazione ed entrare nella Leggenda!

    Pensateci: non è mai realmente accaduto che una Compagnia di 9 persone partisse da una casa Hobbit per arrivare ad un vero vulcano e gettarvi dentro un Anello! E questo Anello, che è soltanto una replica, rappresenterà tutta la paura e la disperazione che attanagliano questo mondo oggigiorno e gettarlo avrà un significato molto importante: che il Coraggio e la Speranza possano nuovamente far parte delle nostre vite e del nostro Mondo, straordinario e bellissimo tanto quanto la Terra di Mezzo!”

    Come fare per partecipare?

    “In totale, la spedizione sarà composta da 9 membri della Compagnia dell’Anello che dovranno indossare gli abiti dei personaggi che verranno loro assegnati (e che saranno forniti, per tutta la durata del viaggio, dal sottoscritto, Nicolas Gentile), più altre 3 persone che si occuperanno della nostra salute e della logistica (trasporto tende, cibo etc). Oltre me, ci saranno altri 5 membri scelti dal sottoscritto per ragioni di carattere culturale, mediatico, conoscitivo e logistico.

    Rimangono 3 posti disponibili.

    Questi 3 fortunati (o sfortunati… ricordatevi che dovremo attraversare montagne e boschi a piedi!) saranno scelti a sorte durante un video in diretta sulla pagina Instagram @_myhobbitlife_ il giorno 18 Luglio 2021.”

    Chi vuole partecipare deve compilare questo modulo entro e non oltre il 17 Luglio 2021.

    Verranno richieste informazioni di base (nome, cognome, data di nascita…) e altri documenti tra cui:

    • Certificato di vaccino per il Covid-19 / o tampone negativo da effettuare entro le 48h dall’inizio dell’evento
    • Autocertificazione (o certificato medico) di buona salute
    • Bisognerà infine firmare una liberatoria perchè il tutto verrà filmato e registrato per futuri progetti che verranno trasmessi sul web, in TV e sulle radio.

    Inoltre, dovrà possedere attrezzatura da trekking: tenda (meglio se da un posto), sacco a pelo, scarpe da trekking, borraccia, etc.

    La partecipazione avrà un costo di 150€ (spese di viaggio, cibo) che dovrà essere effettuato entro e non oltre il 31 Luglio 2021. In caso si volesse annullare la partecipazione dopo aver effettuato il pagamento, si potrà richiedere il rimborso totale della somma sempre entro e non oltre il 31 Luglio 2021. In caso uno o più membri dovessero disdire la partecipazione, verranno sorteggiati e contattati altri nominativi precedentemente inviatici (sempre entro il 17 luglio 2021).

    E poi, un’ultima cosa, forse quella fondamentale: Vorrei che dopo tutto ciò scriveste la motivazione che vi spinge a compiere un’impresa simile, oppure le vostre aspettative o ciò che pensate di trovare in un Viaggio che, ne sono sicuro, rimarrà nella Storia!”