Vai al contenuto
Dungeon e Draghi » Lore » Lore Razze » Mezzorchi

Mezzorchi

Mezzorchi

I mezzorchi sono umanoidi che hanno origine dalla mescolanza di umani e orchi, combinando così agilità e forza fisica. Nelle città cosmopolite non è raro imbattersi in uno di loro ma lo è nelle piccole città e nei villaggi rurali, dove la gente comune non è abituata ad incontrare membri di questa razza. Si tende a presumere che siano creature turbolente e attaccabrighe, quindi le persone si comportano con prudenza nei loro confronti.

Come altri mezzosangue, in loro c’è una combinazione tra la loro natura umana e orchesca. Come gli umani, i mezzorchi sono tenaci, audaci e pronti all’azione. Dagli orchi invece, hanno preso le qualità più indesiderate, che provocano in loro disagio.

Ogni mezzorco deve trovare un modo per farsi accettare da chi odia gli orchi. Alcuni assumono comportamenti introversi, cercando di attirare su di sé la minor attenzione possibile. Altri fanno del loro meglio per fare del bene agli altri, per sincera carità o semplicemente per desiderio di approvazione e accettazione. Altri non adottano nessuno dei due approcci, semplicemente non danno agli altri altra scelta che accettarli o andarsene.

Storia

Esistono da molti secoli anche se, come la maggior parte dei mezzosangue, non hanno mai avuto una storia culturale indipendente. Quelli che vengono ricordati, sono coloro che hanno eccelso in qualche percorso all’interno di un popolo. Tuttavia, nel 1371 CV, ci fu la fondazione del clan mezzorco “Molte frecce”. Da allora, le relazioni tra orchi e umani si sono attenuate.

Patria dei mezzorchi

Non hanno una vera casa da chiamare propria, con la possibile eccezione della città di Palischuk a Vaasa, una rovina ricostruita dai coloni mezzorchi. Un’altra città con un gran numero di membri era Phsant a Thesk, che ha forti legami con gli orchi grigi dell’est. I mezzorchi sono comuni anche nel Faerûn nord-occidentale, in particolare nella nazione di “Molte frecce”, e sono del tutto rari ad Amn, lungo il Mare della Luna o a Waterdeep.

Religione

I mezzorchi che vivono tra gli orchi di solito adorano il pantheon orchesco, e per dimostrarsi degni, a volte lo fanno con maggior zelo. I mezzorchi cresciuti tra gli umani, d’altra parte, adorano tipicamente altre divinità tra cui Garagos, Dio della distruzione, Hoar, Dio della punizione vendicatica, Loviatar, Dea malvagia dell’agonia, Malar, divinità minore della caccia, dei licantropi malvagi, della ferocia bestiale e della sete di sangue, Talona, Dea del veleno e della malattia e infine Tempus, Dio della guerra. Anche Tyr, Dio della legge e della giustizia, prima della sua morte, era comunemente adorato da molti mezzorchi.

Per iniziare un’avventura con un mezzorco è possibile usare lo strumento per la creazione personaggio e sul generatore di nomi.