Vai al contenuto

Sacerdote

Un Sacerdote è un individuo al comando di un tempio o altro luogo sacro e che ha a sua disposizione diversi accoliti.

Sfida

5 (1.800 PE)

Taglia

Media

Tipo

Umanoide (qualsiasi razza)

Allineamento

Qualsiasi allineamento

Caratteristica Punteggio Modificatore
Forza 10 +0
Destrezza 10 +0
Costituzione 12 +1
Intelligenza 13 +1
Saggezza 16 +3
Carisma 13 +1

Classe Armatura

13 (giaco di maglia)

Punti Ferita

27 (5d8 + 5)

Velocità

7,5 m

Abilità

Medicina +7, Persuasione +3, Religione +4

Sensi

Percezione passiva 13

Linguaggi

Due lingue qualsiasi

Eminenza Divina

Come azione bonus, il sacerdote può spendere uno slot incantesimo per far sì che il suo attacco con arma da mischia infligge 10 (3d6) danni radianti aggiuntivi. Il beneficio dura fino al termine del turno. Se il sacerdote spende uno slot di 2° livello o più alto, il danno aggiuntivo aumenta di 1d6 per ogni livello sopra il 1°.

Incantesimi

Il sacerdote è un incantatore di 5° livello. La sua abilità da incantatore è la Saggezza (CD dei tiri salvezza degli incantesimi 13, +5 al colpire con attacchi con incantesimo). Il sacerdote ha preparato i seguenti incantesimi da chierico:
Trucchetti (a volontà): fiamma sacra, luce, taumaturgia
1° livello (4 slot): cura ferite, dardo tracciante, santuario
2° livello (3 slot): arma spirituale, ristorare inferiore
3° livello (2 slot): dissolvi magie, guardiani spirituali

Azioni

Mazza

Attacco con Arma da Mischia: +2 a colpire, portata 1,5 m, un bersaglio.
Colpisce: 3 (1d6) danni contundenti.