Vai al contenuto

Uccello Stigeo

Categoria:

Questo orrendo mostro sembra un incrocio tra un grosso pipistrello e una zanzara sovradimensionata. Le sue zampe terminano in lunghe pinze, e la sua lunga proboscide, simile ad un ago, fende l’aria mentre cerca di nutrirsi del sangue delle creature viventi.

Sfida

1/8 (25 PE)

Taglia

Minuscola

Tipo

Bestia

Allineamento

Senza allineamento

Caratteristica Punteggio Modificatore
Forza 4 -3
Destrezza 16 +3
Costituzione 11 +0
Intelligenza 2 -4
Saggezza 8 -1
Carisma 6 -2

Classe Armatura

14 (armatura naturale)

Punti Ferita

2 (1d4)

Velocità

3 m, volo 12 m

Sensi

Scurovisione 18 m, Percezione passiva 9

Linguaggi

Azioni

Risucchio di Sangue

Attacco con arma da mischia: +5 a colpire, portata 1,5 m, una creatura.
Colpisce: 5 (1d4 + 3) danni perforanti e lo strige si attacca al bersaglio. Mentre è attaccato, lo strige non attacca. Invece, all’inizio di ciascun turno dello strige, il bersaglio perde 5 (1d4 + 3) punti ferita a causa della perdita di sangue.

L’Uccello Stigeo può staccarsi spendendo 1,5 metri di movimento. Lo fa automaticamente dopo aver risucchiato 10 punti ferita dal bersaglio o alla morte del bersaglio. Una creatura, compreso il bersaglio, può usare la sua azione per staccare l’Uccello Stigeo.