Vai al contenuto

Sciame di Gibberling

Categoria:

Sfida

3 (700 PE)

Taglia

Grande

Tipo

Aberrazione

Allineamento

Caotico Neutrale

Caratteristica Punteggio Modificatore
Forza 14 +2
Destrezza 14 +2
Costituzione 11 +0
Intelligenza 7 -2
Saggezza 7 -2
Carisma 7 -2

Classe Armatura

12

Punti Ferita

36 (8d8)

Velocità

7,5 m

Resistenze al danno

Contundente, perforante, psichico, tagliente

Vulnerabilità al danno

Fuoco

Immunità alle condizioni

Affascinato, Afferrato, Paralizzato, Pietrificato, Prono, Spaventato, Stordito

Sensi

Scurovisione 36 m, Percezione passiva 8

Linguaggi

Frenesia del sangue

I gibberlings hanno vantaggio ai titi per colpire in mischia contro qualsiasi creatura che non sia al pieno dei suoi punti ferita.

Farfugliante

Lo Sciame di Gibberling balbetta incoerentemente quando può vedere una qualsiasi creatura e non è Inabile. Ogni creatura che inizia il suo turno entro 6 metri dallo Sciame e può sentire le creature farfugliare deve riuscire in un Tiro Salvezza su Saggezza CD 10. In caso di fallimento, la creatura non può compiere reazioni fino all’inizio del suo prossimo turno e tira un D8 per determinare come agisce durante il suo turno. Da 1 a 4, la creatura non fa nulla. Con un 5 o un 6, la creatura non compie alcuna azione o bonus azione e usa tutto il suo movimento per muoversi in una direzione determinata casualmente. Con un 7 o un 8, la creatura compie un attacco in mischia contro una creatura determinata casualmente all’interno entro la sua portata(che non sia lo sciame). Se non può farlo non compie azioni o movimento per quel turno.

Sensibilità alla Luce

Mentre è all’interno di un’area di luce intensa i gibberlings hanno svantaggio ai tiri di attacco, oltre che alle prove di Saggezza (Percezione) basate sulla vista.

Azioni

Artiglio o morso

Attacco con Arma da Mischia: +4 a colpire, portata 0 m, una creatura nello spazio dello sciame.
Colpisce: 4d6 danni taglienti, o 2d6 se lo sciame ha metà dei suoi punti ferita o meno.